2018 · 134 min.

Animali fantastici – I crimini di Grindelwald è una vera storia della Rowling. Ti ricorda i primi due film di Harry Potter, cioè dà la priorità alla storia. Ad esempio, cose semplici come le bacchette in questo film sembravano esattamente come dovevano essere: un normale pezzo di legno che detiene un potere immenso.

Dall’inizio del film (quando viene mostrato il montaggio del giornale) si può vedere il fascino e lo stile di scrittura della Rowling. Il film è un mix di scene oscure e scene vibranti e luminose che (come i suoi libri) ha l’effetto della battaglia perenne tra il bene e il male.

La storia copre tutto: romanticismo, mistero, colpi di scena e un climax brillante. Come sempre, la Rowling usa il suo occhio per i dettagli e non lascia nulla all’immaginazione. All’inizio della storia, il pubblico inizia ad avere domande e man mano che la storia procede, a tutte queste domande viene effettivamente data risposta.

L’unico aspetto negativo qui forse è che se non hai letto i libri (e soprattutto se questa è la tua prima esperienza con il mondo di Harry Potter), probabilmente non lo apprezzerai tanto quanto farebbe un esperto visto che ci sono molti riferimenti della serie di Harry Potter. Per un fan di lunga data, tuttavia, questi riferimenti rendono il film ancora più piacevole.

Infine, Jonny Depp è fantastico. I pochi minuti in cui è sullo schermo fanno venire la pelle d’oca.

Concludendo: mi è piaciuto molto. Non vedo l’ora che ci sia un prossimo capitolo di questa saga.

Buona visione!


Trailer

Regia

Cast

Saga

Acquista ora!