2001 · 183 min.

Il film si apre nel 1923 e mostra i protagonisti, ancora ragazzi, Rafe e Danny, come amici intimi nel Tennessee, che condividono la passione per il volo. Si uniscono all’Aeronautica degli Stati Uniti nel 1941 ed entrambi dimostrano di essere audaci piloti mentre si allenano sotto il comando di Jimmy Doolittle, a Long Island.

La loro vita cambia quando incontrano una bellissima infermiera chiamata Evelyn Johnson. Rafe si innamora di Evelyn ma si arruola volontario in Gran Bretagna. Continua la sua storia d’amore con lettere con Evelyn che finisce con Danny a Pearl Harbor, dove la flotta del Pacifico degli Stati Uniti è riunita in attesa. Finché non arriva la notizia che Rafe (Ben Affleck) è stato abbattuto sul Canale della Manica, e si pensa sia morto. Angosciata, Evelyn alla fine trova sollievo tra le braccia di Danny. Si spingono troppo in là, troppo presto. Quando Rafe riappare, Evelyn è ormai innamorata di Danny (Josh Hartnett).

Kate Beckinsale apporta calore e dolcezza intelligente al suo personaggio, soprattutto quando scopre che deve scegliere tra i due affascinanti combattenti. Il film onora coloro che sono stati colpiti a Pearl Harbor. Le scene del film immergono gli spettatori nella distruzione di massa, nel caos e nell’incompetenza di riuscire ad affrontare i nemici. Vediamo centinaia di aerei giapponesi avvicinarsi verso i loro obiettivi ignari. I marinai si aggirano lungo i ponti delle loro navi ormeggiate quando i sottomarini giapponesi sono diretti verso le corazzate, i loro obiettivi principali.

Le telecamere di Michael Bay si muovono a volte velocemente, a volte al rallentatore per mostrare l’azione. Le scene, sfocate, evocano il senso di disorientamento e paura, anche di coraggio in mezzo alla confusione nell’ospedale base dell’isola.

Pearl Harbor è una lotta tra amore e gloria sullo sfondo dell’ingresso americano nella seconda guerra mondiale. Il film ha alcuni momenti di eccitazione e grandiosità.

Buona visione!


Trailer

Regia

Cast

Acquista ora!